Le nuove routine in un mondo low-touch

Qual è la prossima mossa per i brand durante la pandemia del Coronavirus?

brand rituals in a low-touch world | Coronavirus | Ipsos

Negli ultimi mesi, l’avvento del Coronavirus ha modificato i comportamenti abitudinari delle persone e ha imposto lo stabilirsi di nuove routine in una nuova realtà "low-touch". Questo introduce sfide per i brand, ma anche un'opportunità unica, ossia di connettersi più profondamente con i consumatori.

Anche se non possiamo ancora conoscere quali comportamenti persisteranno dopo la pandemia, è improbabile che torneremo semplicemente a vivere come prima.

Rivolgendosi alla scienza comportamentale, la comprensione di una nuova routine fornisce un’idea di come le abitudini possano essere sviluppate per essere durevoli, ripetibili e permeate di significato associato al brand - il che renderà questi nuovi comportamenti più propensi a persistere nel mondo post-Coronavirus.

Il nostro nuovo documento mostra come i brand possano incoraggiare la formazione di nuove routine, come ad esempio:

  • Identificare nuove routine e potenzialmente durevoli.
  • Guidare all’interiorizzazione di nuove abitudini.
  • Illustrare esperienze condivise e comportamenti consensuali.
  • Fornire un’esperienza di marca allineata, in modo da gettare le basi per la ripetizione.

Leggi i nostri Ipsos View:

Scopri di più sulle nostre soluzioni

Media & Brand Communication