Ipsos e Prometeia presentano la seconda edizione di Wealth Insights

Analisi e previsioni sul risparmio e sulla ricchezza delle famiglie italiane. Analisi dei principali trend dell'industria del risparmio e delle assicurazioni, in Italia e all'estero. Un prodotto di reale supporto alle soluzioni Wealth Management di banche, assicurazioni e asset manager. Sviluppato in collaborazione con Prometeia.

Highlights
 

  • prodotti gestiti nei portafogli delle famiglie italiane potrebbero crescere nel 2017-19 di 300 mld di euro, portando la quota al 34%
  • Futura maggiore appetibilità titoli di Stato legata a un aumento dei rendimenti potrebbe deviare parte del risparmio nuovamente verso l’investimento in debito pubblico
  • Possibile apertura a nuovi operatori non bancari, specie tecnologici, soggetti che spesso godono della fiducia dei risparmiatori e, usando linguaggi immediati, possono aiutarli a superare la diffidenza verso ciò che ‘non comprendono’ a causa di una bassa preparazione finanziaria
  • Al contrario, chi ha una maggiore educazione finanziaria tende ad avere uno spettro di prodotti diversificati e una maggiore tensione alla ricerca di prodotti gestiti, con minore attenzione al mero elemento di costo
  • Mettendo in relazione un nuovo indicatore di educazione finanziaria con l’attitudine delle famiglie verso gli intermediari finanziari, si scopre che una maggiore educazione finanziaria rende più consapevoli e attenti sui costi ma anche più soddisfatti del rapporto costi-servizio e più sensibili alla qualità dell’offerta e alla professionalità dei servizi dell’industria
  • In questo senso un’applicazione sostanziale di MiFID2, se spingerà verso un incremento della professionalità del settore, potrebbe far recuperare un più importante ruolo di interlocutore agli operatori di sistema

Ulteriori informazioni su Servizi finanziari

Corporate