Covid, sondaggi: l'opinione degli italiani - 23° Aggiornamento 2020

Continua il consueto monitoraggio Ipsos del clima d'opinioni degli italiani in merito al Coronavirus.

Questa settimana il sondaggio esplora il senso di minaccia percepito, il trade-off tra preoccupazioni sanitarie e preoccupazioni occupazionali e la probabilità di una seconda ondata di contagi.

In sintesi:

  • Restano stabili le opinioni in questa fase di convivenza con il virus. Tuttavia, i dati quotidiani attivano preoccupazione crescente sul fronte sanitario, rispetto all’inizio di settembre (+5%), così come la sensazione che  l’emergenza virus non abbia ancora dato il peggio di sé, che torna a scavalcare l’opinione che la fase di crisi sia ormai alle spalle: i pessimisti crescono di 7 punti dall’inizio del mese.
  • Prosegue anche la crescita delle opinioni a favore della eventualità di una seconda ondata di contagi in Italia: ora quasi 8 italiani su 10 ritengono l’evenienza molto o abbastanza probabile. 

Società