[EVENTO] Wired Trends 2020. Visioni sull'anno che verrà

Il ciclo di incontri nati dalla collaborazione tra Ipsos e Wired Italia, dedicato alle innovazioni che saranno protagoniste nei prossimi 12 mesi.

Il miglior modo per prevedere il futuro è inventarlo. In tutti i settori, in tutti i mercati.

Vieni a conoscere le innovazioni e le tecnologie che ti consentiranno di progettare un domani pensato per te. Torna per la terza edizione Wired Trends, il ciclo di incontri nati dalla collaborazione tra Ipsos e Wired Italia, dedicato alle innovazioni che saranno protagoniste nei prossimi 12 mesi.

Sono 8 gli appuntamenti in programma per Wired Trends, ciascuno dedicato a un tema:

Wired Trends 2020 – Retail 2 dicembre 2019, 9:00-11:30

Il mondo del Retail sta vivendo un periodo di grandi trasformazioni spinte dall’innovazione tecnologica e dall’evoluzione nei modelli socio-culturali.

Diventa quindi sempre più importante individuare per tempo i trend e gli sviluppi relativi all’evoluzione dello scenario economico e del contesto competitivo del settore: dalla trasformazione dei modelli di business, all’emergere di nuove esperienze di acquisto e pagamento in cui offline e online convivono, dallo sviluppo di soluzioni di vendita, promozione e storytelling tecnicamente fattibili, economicamente sostenibili e rilevanti per le persone, fino all’impatto dell’innovazione tecnologica nel customer journey e nella payment experience.

Se ne parlerà con Diego Persali – Market Strategy & Understanding Leader di Ipsos, Roberto Catanzaro, Direttore Business Development di Nexi, Gianluca De Marchi, Ceo di Urban Vision, Giuseppe Stigliano, Ceo di Wunderman Thompson Italy e docente di Retail & Brand Communication allo Iulm, Maura Latini, Amministratore delegato di Coop Italia.

Trends 2020 – Energy 2 dicembre 2019, 17:30-19:30

Il 2019 è diventato il momento della Generazione Greta: nuovi modelli di mobilità, di consumo e sostenibilità si stanno affacciando sul mercato e li vedremo realizzarsi nel 2020, modificando non solo le nostre abitudini ma anche la pianificazione degli spazi urbani.

Micromobilità, design, smart cities, trasformazione digitale e sostenibilità sono le parole che descrivono la giornata di Wired Trends dedicata alle sfide e all’evoluzione del mercato energetico. Ne parleranno: Andrea Alemanno, Senior Client Officer di Ipsos, Giovanni Brianza, Executive Vice President – Strategy, Corporate Development & Innovation di Edison, Davide Tabarelli, Presidente, NE Nomisma Energia e l’architetto e urbanista Stefano Boeri.

Wired Trends 2020 – Digital Transformation 3 dicembre 2019, 9:00-11:30

Le aziende italiane hanno come obiettivo e inseguono un vero processo di trasformazione digitale, ma fino a che punto vi è piena consapevolezza delle implicazioni che ne conseguono? Fino a dove riescono e possono spingersi, oltre l’implementazione di nuove tecnologie?

Questi alcuni dei punti che restano aperti in un percorso lungo, tortuoso, imprevedibile, ma ricco di risvolti per il nostro Paese.

Se ne parlerà con Ilaria Ugenti, Service Line Leader – Corporate Reputation Ipsos, Giorgio Girelli, General Manager Aruba Enterprise, Alessandro Piva, direttore dell’osservatorio del PoliMi Cloud Transformation, Fabio Rizzotto, Associate Vice President e Head of Research & Consulting di Idc Italia, Davide Casaleggio, Presidente della Casaleggio Associati e Roberta Cocco, Assessore all'Innovazione del Comune di Milano.

Trends 2020 – Media 3 dicembre 2019, 17:30-19:30

L’evoluzione della comunicazione digitale, con la centralità del video, continua. Tutto è governato dai dati e da contenuti creativi alti. In questo panorama, ha ancora senso parlare di digital strategy nel 2020? Può esistere una strategia digitale che non sia parte integrante di una più ampia e integrata visione da parte dei brand? C’è bisogno, e soprattutto l’opportunità, di riportare al centro delle strategie le persone, soprattutto quando si parla di digitale.

È quindi sempre più importante bilanciare il dominio della tecnologia con il valore delle idee, la forza del racconto e dello storytelling, spostando il focus dal breve termine al lungo periodo.

Tornano al centro i contenuti, utilizzando le tecnologie al servizio delle idee, non il contrario. Tratteranno l’argomento Francesca Nardin, Creative Excellence Leader per Ipsos, Tommaso Di Giovanni, Vice President Global Communications presso Philip Morris International, Marco Magnaghi, Chief Digital Officer di Wavemaker Italy ed Elena Capparelli, Direttore Rai Digital e RaiPlay.

Wired Trends 2020 – Lavoro 4 dicembre 2019, 9:00-11:30

Una panoramica sul futuro del lavoro: come cambiano i bisogni, le ambizioni e i timori delle persone che lavorano, in particolare dei giovani?

Che cosa guida le loro aspettative e le loro decisioni? E che ruolo può avere la digitalizzazione in questi cambiamenti? Quale il peso delle soft skill?

Ci si porrà queste domande con Federico Galimberti, Chief Client Director di Ipsos, Francesco Seghezzi, presidente Fondazione Adapt, Cristina Pozzi, fondatrice e amministratore delegato di Impactscool, Cristina Cancer, Head of Talent Attraction and Academic Partnership, The Adecco Group e Fabrizio Sammarco, amministratore delegato di ItaliaCamp.

Trends 2020 – Telco 4 dicembre 2019, 17:30-19:30

Una grande importanza per il nostro paese rivestono le infrastrutture di comunicazione.

In che modo possono aiutare le imprese a internazionalizzarsi, diventando una leva per lo sviluppo delle aziende?

Quali le scelte strategiche da fare per rispondere alla necessità delle aziende di poter competere su un piano sempre più globale ed europeo piuttosto che solamente nazionale?

Dalla transizione verso il 5G, alla gestione dei big data, fino al tema della neutralità tecnologica: quali i processi di trasformazione che è necessario avviare per trovare un punto di equilibrio tra le sfide del mercato, le necessità delle aziende e la tutela dei cittadini?

Se ne parlerà con Nora Schmitz, Head Audience Measurement e Media Development di Ipsos, Laura Di Raimondo, direttore generale di Asstel, Antonello Giacomelli, deputato e membro della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera, Ivan Scalfarotto, Sottosegretario di Stato per gli Affari esteri e la Cooperazione internazionale.

Trends 2020 – Security 5 dicembre 2019, 9:00-11:30

Si continua a parlare di sicurezza. Ma che rapporto hanno gli italiani con questo tema?

Quanto si sentono sicuri e quanto invece sono preoccupati? Senza dimenticare la cybersicurezza e l’internet delle cose, che ormai ci circonda.

La sicurezza informatica, il cui perimetro non è più limitato solamente all’ufficio tradizionale o allo spazio domestico, rappresenta una priorità per privati e aziende perché afferisce al cuore del business, ad aspetti fondamentali e critici come la sicurezza fisica, la protezione dei dati e della proprietà intellettuale, fino alle operation e ai rapporti con fornitori e clienti.

Una sfida che richiede non solo lo sviluppo di sistemi più resilienti, ma soprattutto nuove competenze e una differente visione del problema.

Ne parleranno Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos, Gabriella Saraniti, Commercial Category Manager di HP Italy, Gabriele Faggioli, presidente di Clusit, Denis 'Jaromil' Roio, attivista, ethical hacker, Founder & CTO, dyne.org e Pierluigi Paganini, Chief Technology Officer, Cybase Spa e membro dell' ENISA - Agenzia europea per la sicurezza delle reti e dell'informazione.

Wired Trends 2020 – Insurance 5 dicembre 2019, 17:30-19:30

Il welfare è in crisi e i privati devono correre ai ripari. Di fronte alle difficoltà evidenti di pilastri come pensioni e sanità, diventa sempre più necessario mobilitare i propri risparmi e costruire una cultura della prevenzione.

Quale il ruolo delle assicurazioni in questo contesto? In che modo la tecnologia sta rivoluzionando il mondo delle imprese del settore, i loro modelli di business e la loro visione? Quali i nuovi scenari legati alla prevenzione del rischio?

E in che modo la tecnologia sta trasformando le norme del settore aprendo nuovi scenari?

Affronteranno il tema Luca Comodo, Public Affair Director di Ipsos, Gianluca Lorenzi, Head of Reale Lab 1828, e Marco Giorgino, direttore dell’Osservatorio Polimi Open Finance & Insurance, Simone Ranucci Brandimarte, presidente e co-fondatore di Yolo.

Gli appuntamenti organizzati presso il Milano Luiss Hub - rivolti a manager, startupper, player del sistema innovazione, opinion leader e studenti universitari - hanno l’obiettivo di approfondire gli argomenti del bookazine e sono stati realizzati con la collaborazione di aziende interessate a costruire il futuro.

Per partecipare agli eventi è necessario iscriversi .

Società